Volume basso.

Ci sono cose che sai
ma non vorresti sentire.
L’eco,
penetra tutte le barriere
da te imposte,
nel fragile tentativo
di nascondere le ferite.
Quanta voglia irrora il mio cuore
di speranza e impossibilità.
Quanti tramonti impigliati tra le persiane
nelle ore che intermediano
tra luce e buio,
tra silenzi urlanti,
tra me e te.

Mishel ✍️ #Libereria